Comunicazione Multimediale e Tecnologie dell'Informazione

Laurea Magistrale di secondo livello | Università di Udine

Scarica la brochure

DURATA:
2 anni
ID:
5

Indirizzo

Consorzio Univ. di Pordenone   View map

Obiettivi formativi

Il Corso di Laurea Magistrale in Comunicazione Multimediale e Tecnologie dell’Informazione nasce dalla collaborazione fra due iniziative precedenti dell’Ateneo udinese, entrambe nate nell’A.A. 2004-2005: il Corso di Laurea specialistica in Tecnologie dell’Informazione (classe 23/S, Informatica) presso la Facoltà di Scienze M.F.N. e il Corso di Laurea specialistica in Linguaggi e tecnologie dei nuovi media (classe 13/S, Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo) successivamente trasformato nel Corso di Laurea Magistrale in Comunicazione Multimediale (LM-19, Informazione e Sistemi Editoriali) presso la Facoltà di Scienze della Formazione.

Questo corso è svolto in collaborazione interateneo internazionale con l’Università di Klagenfurt (Austria) presso il quale vanno seguiti alcuni degli insegnamenti del corso.

Gli obiettivi formativi specifici di questo corso sono i seguenti:

  • Formare professionisti in possesso di un elevato grado di conoscenza sullo stato dell’arte progettuale e implementativo di processi, ambienti, oggetti e servizi pensati per la comunicazione interattiva mediata dalla macchina. Tali professionisti saranno in grado di progettare e realizzare sistemi e servizi di rete, e di dirigere il settore networking nell’ambito della comunicazione multimodale mediata dalla macchina in ambienti di applicazioni distribuite, utilizzando, in particolare, dispositivi integrati (embedded) e il paradigma del pervasive computing;
  • Fornire allo studente dettagliate conoscenze teoriche e applicative nei campi della condivisione e utilizzo di risorse informative, dell’entertainment (digital TV, interactive TV, interactive cinema, ecc.), della domotica, dei beni culturali, dei sistemi di controllo;
  • Formare esperti in grado di svolgere attività professionali e/o di ricerca con funzioni di elevata responsabilità progettuale teorico-pratica negli ambiti della comunicazione mediata dalla macchina (pervasive e/o ubiquitous computing, wearable computing, spazi sensibili e riconfigurabili, servizi personalizzabili, sicurezza, sorveglianza, ecc.) e della comunicazione integrata (wireless o via cavo) presso enti di ricerca, pubblica amministrazione, industria e organizzazioni economiche di vario tipo.

Requisiti di accesso

Per essere ammessi ad un corso di laurea magistrale occorre essere in possesso della laurea o del diploma universitario di durata triennale, o di altro titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo.
Per l’ammissione al corso di laurea magistrale in Comunicazione Multimediale e Tecnologie dell’Informazione occorre possedere uno dei seguenti requisiti curriculari:

  • laurea nelle classi (ex DM 270/2004) L-31 (Scienze e tecnologie informatiche) oppure L-8 (Ingegneria dell’Informazione) oppure (L-20 Scienze della comunicazione) ovvero nelle classi (ex DM 509/99) equivalenti ovvero laurea vecchio ordinamento in Informatica ovvero laurea vecchio ordinamento in Scienze dell’Informazione;
  • laurea in una delle seguenti classi L-1 Beni culturali, L-3 Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda, L-19 Scienze dell’educazione e della formazione, ovvero nelle classi (ex DM 509/99) equivalenti, qualora il percorso degli studi seguito sia riconosciuto idoneo in base al numero di crediti pertinenti rispetto alle discipline informatiche (INF/01, ING-INF/05), matematiche (MAT) e della comunicazione multimediale (L-ART06, L-ART07, SPS/08) ritenute indispensabili per partecipare con profitto all’attività didattica. Tali requisiti specifici vengono verificati, a insindacabile giudizio del Consiglio di Corso di Laurea, mediante esame del percorso che potrà eventualmente essere integrato da un colloquio individuale con lo studente.

Orientamenti professionali

I laureati magistrali in Comunicazione Multimediale e Tecnologie dell’Informazione sono in possesso di conoscenze idonee a svolgere attività professionali di elevata specializzazione nell’ambito dei nuovi media e delle pubbliche relazioni basate sui media (Web, radio e televisione digitale, cinema digitale, editoria elettronica e multimediale, comunicazione audiovisiva e pubblicitaria, ecc.) e delle tecnologie dell’informazione (telefonia cellulare, sistemi informativi in rete per la produzione e per i servizi, mondi virtuali 3D, strumenti di comunicazione mediata dal computer, servizi Web e multimediali quali e-business, e-commerce, e-government, e-health, e-learning, ecc.) che richiedono adeguate competenze ed elevate professionalità per veicolare l’informazione attraverso il Web, la rete internet e le reti mobili.

Il laureato magistrale in Comunicazione Multimediale e Tecnologie dell’Informazione ha anche la possibilità di intraprendere studi di livello superiore quali i Master Universitari di II livello, e, previo superamento delle relative selezioni, il Dottorato di Ricerca in Comunicazione Multimediale e il Dottorato di Ricerca in Informatica.

I laureati magistrali possono prevedere come occupazione anche l’insegnamento nella scuola, una volta completato il processo di abilitazione all’insegnamento e nel rispetto di quanto previsto dalla normativa vigente.

d-colore

Il corso è realizzato con il contributo della Fondazione CRUP

Corsi di eccellenza

Un’offerta di corsi progettati sulle specifiche esigenze del territorio, orientati all’innovazione e ai servizi alla persona.

Sede moderna e funzionale

Un’ampia e moderna struttura con oltre 10.000 mq di spazi, pensata, ideata e dedicata per la formazione a 360 gradi.

Tecnologie all'avanguardia

Una molteplice presenza di laboratori informatici e multimediali, dotati dei più aggiornati strumenti e tecnologie, interamente dedicati all’attività formativa e corsuale.

Elevata ricettività

Un parco servizi di vasta gamma: biblioteca, sale studio, bar e un’adiacente residenza universitaria con 95 posti letto

Consorzio Universitario di Pordenone

Il Consorzio è l’ente che coordina i corsi di laurea e i corsi di perfezionamento attivati a Pordenone dalle Università di Udine, Trieste, ISIA Roma Design e dalla Fondazione ITS Kennedy. Il suo obbiettivo è recepire le esigenze di alta formazione espresse dal tessuto socio-economico di cui è espressione, per implementare e gestire un’offerta formativa adeguata, fortemente orientata all’innovazione tecnologica e ai servizi alla persona, in strutture all’avanguardia.

Newsletter

Resta sempre aggiornato sulle attività e gli eventi del mondo universitario a Pordenone. Iscriviti alla nostra newsletter!

Contatti

Consorzio di Pordenone per la Formazione Superiore, gli Studi Universitari e la Ricerca

via Prasecco 3/A | 33170 Pordenone | Italy
info@unipordenone.it
segreteria@pec.unipordenone.it
Tel: +39 0434 523072
Fax: +39 0434 27502

TOP