Con il corso di Design del Prodotto, erogato dall’Istituto Superiore per le Industrie Artistiche (ISIA) di Roma, gli studenti apprendono a progettare oggetti ed insiemi di oggetti in modo sistemico, analizzandone funzione e segno nel solco della grande tradizione del design italiano.
Forte di una attività trentennale strutturalmente fondata sulla ricerca e la sperimentazione, ISIA di Roma può contare oggi su un patrimonio culturale e una esperienza scientifica e didattica pressoché unica in Italia, in grado di fornire allo studente i mezzi adeguati per individuare gli attuali profondi cambiamenti socioeconomici e tecnologici e tradurli in atti di creazione, qualificando il designer sia come portatore di rinnovata cultura materiale, sia come interprete della crescente immaterialità della nostra epoca.

I diplomati del corso avranno conoscenze e competenze per svolgere l’attività professionale di designer finalizzata alla progettazione e alla verifica di fattibilità dei prodotti industriali mediante l’analisi tipologica dei prodotti industriali, la comprensione dei contesti produttivi e socio-economici di riferimento e la verifica di fattibilità di prodotti industriali e, più in generale, di prodotti dell’ingegno. Si acquisiscono inoltre competenze di comunicazione del progetto a differenti livelli espressivi di tecnica, linguaggio e strumentazione e competenze di carattere storico-critico, scientifico, metodologico e informatico finalizzate alla capacità di gestione del progetto.