Nel 2008 il Consorzio Universitario di Pordenone inaugura il suo primo impianto che produce energia rinnovabile. È un impianto fotovoltaico, il primo nel triveneto per una struttura universitaria, con potenzanominale di 19,20 kW. Ad oggi le rilevazioni evidenziano che, da marzo a dicembre 2008, l’impianto ha prodotto 19.266 kWh. Grazie al ricorso a questa nuova fonte di energia pulita, il Consorzio Universitario ha evitato l’immissione in atmosfera di 11,04 tonnellate di Anidride Carbonica (CO2). Il dato assume maggiore risalto se paragonato al fatto che per assorbire naturalmente tale quantità annua di Anidride Carbonica sarebbero stati necessari 14.237,75 mq di foresta.

Scheda dell'impianto

120 19.2kWp 22.848kWh 295mq 30%
Moduli fotovoltaici Potenza istallata Energia elettrica prodotta ogni anno Area impiegata sul tetto Risparmio in bolletta a regime
11.480 kg CO2 5,712 TEP 14.810 mq 11° anno 35 anni
Emissioni evitate in un anno Petrolio non utilizzato Mq equivalenti di riforestazione Rientro dal finanziamento Tempo di vita stimato dall'impianto

Produzione dell'impianto in tempo reale