PhD ITalents, il progetto per l’inserimento di dottori di ricerca in impresa

PhD ITalents, il progetto per l’inserimento di dottori di ricerca in impresa

E’ aperto un bando nazionale per le imprese interessate a inserire nel proprio organico nuove risorse altamente qualificate per sviluppare progetti innovativi.

PhD ITalents è un progetto pilota per l’inserimento di dottori di ricerca in impresa gestito da Fondazione CRUI su incarico del MIUR e in partenariato con Confindustria. 

Le imprese possono presentare online la propria candidatura – che consiste nella descrizione del profilo lavorativo ricercato – fino al 30 novembre 2015. 
Le domande accettate consentiranno di accedere a un cofinanziamento importante destinato a coprire, per tre anni, il costo di assunzione di un dottore di ricerca (80% il primo anno, 60% il secondo, 50% il terzo).

Le posizioni lavorative offerte dalle imprese nella candidatura devono essere riconducibili alle aree tematiche strategiche evidenziate dal bando, che sono: Energia, Agroalimentare, Patrimonio culturale, Mobilità sostenibile, Salute e Scienze della vita, ICT. I profili e le figure richiesti potranno riguardare sia direttamente attività di ricerca e sviluppo sia ambiti funzionali all’innovazione aziendale. 

Il bando è disponibile qui 
Qui è possibile visualizzare un’infografica che riassume le principali fasi del processo di candidatura e selezione nell’ambito del progetto. 

Per maggiori informazioni su come partecipare a PhD ITalents: 
Michela Rosso – Trasferimento Tecnologico
T: 0432 629928 
E: michela.rosso@friulinnovazione.it

 

[via Friulinnovazione.it]